Post per il mese "April 2015"

Natale con i tuoi, Pasqua col divano

Scribacchiato da Giù 2015-04-07T17:33:33+00:00

Lo so che state lì a chiedervi come avranno passato le vacanze di Pasqua i vostri due eroi romantici, sono passate quasi tre settimane, ma avverto che questo tarlo vi tormenta. Non preoccupatevi ve lo diremo: MAGNANDO.

Non ho paura di ammettere che ho la spiritualità di un comodino, per cui per me le feste si riassumono così:

Natale -> regali e cibo.
San Valentino -> cibo e alcol e il giorno dopo “ma non dovevamo fare sesso?".
Otto Marzo -> non è una festa, è un momen ...

Continua a leggere

Del Fuorisalone secondo Gu

Scribacchiato da Gu 2015-04-22T17:01:03+00:00
Del Fuorisalone secondo Gu

Milano deve aver sottoscritto una qualche forma di gemellaggio ideologico occulto con la città di Rio, vista la sua passione per le carnevalate chiassose. Varie settimane della moda durante l'anno, ben due carnevali (quello ambrosiano oltre a quello tradizionale) e, ovviamente, il Salone del Mobile che si è appena concluso.

Il Salone del Mobile è un evento esclusivo e costoso per designer e architetti, ma la gioventù spensierata può godere di una settimana di feste ed eventi noti con il nome ...

Continua a leggere

Di agnelli e pistacchi

Scribacchiato da Gu 2015-04-07T17:18:46+00:00
Di agnelli e pistacchi

Oggi voglio parlarvi una ricetta semplice, veloce e colorata che avrà sicuramente successo con i vostri amici (da leggere con la voce di Benedetta Parodi).

Avvertenza: se vi ha turbato la puntata dei Simpson in cui Lisa diventa vegetariana ed è tormentata dal rimpianto per aver mangiato un agnellino, questa ricetta non fa per voi, via da qui!

Perché mi fai queeeeeesto, Lisa Simpson?

Perché mi fai queeeeeesto, Lisa?

Dopo aver comprato l'agnello di rito da cucinare a Pasqua (perché Pasqua è solo agnello, uova dai re ...

Continua a leggere

Della Torta Pasqualina

Scribacchiato da Giù 2015-04-07T15:09:13+00:00
Della Torta Pasqualina

Io e Gu l'abbiamo preparata per Pasquetta, per me potevamo anche fermarci qui, visto la corposità di questa torta salata, ma sono stata molto sciocca, perchè ho dimenticato il fondamento delle festivity: abbottarsi col cibo.


Torta pasqualina


INGREDIENTI

- 2 rotoli di pasta sfoglia
- 250 gr. di spinaci freschi
- 250 di erbette (non so bene quali siano di preciso, ma al supermercato esiste la busta, al banco verdure)
- 450 gr. di ricotta
- 100 gr. di parmigiano grattugiato
- 6 uova
- 1 tuorlo
- noce moscata
- sale e pep ...

Continua a leggere

Di cupcake arancia e cioccolato

Scribacchiato da Giù 2015-04-02T15:27:14+00:00
Di cupcake arancia e cioccolato

Per alcuni “l'ottimismo è il sale della vita" per me lo sono le cupcake. Ora procederò ad illustrarvi perchè la cupcake è il dolce perfetto:

  1. sono piccole, quindi ne puoi mangiare tre di fila dicendo “tanto sono piccole"
  2. esteticamente sono bellissime, ma se la tirano meno dei macaron
  3. sopra ci puoi mettere 3 kg di creme e granelline croccanti e cose colorate, perchè il fondamento della cupcake è la bellezza, non il giusto apporto calorico.
  4. ti permettono di collezionare pirottini di carta
  5. qua ...
Continua a leggere

Del Fuorisalone secondo Giù

Scribacchiato da Giù 2015-04-22T17:15:44+00:00
Del Fuorisalone secondo Giù

Quello che mi piace di me è che, nel bene e nel male, ho la memoria corta.

Se chiudo con una persona, dopo averle regalato un biglietto di sola andata per quel paese, ricordo solo i momenti belli vissuti insieme, i pregi e il fatto di averle voluto bene. Mi sembra un modo per mantenere bella la mia pelle e sereni i miei pensieri.

Biglietto per quel paese


Purtroppo è così anche con gli eventi e se le persone che escono dalla tua vita tendenzialmente ci rimangono, gli eventi tornano. Loro tornano sempre. Non spave ...

Continua a leggere

Di lasagne e carciofi

Scribacchiato da Gu 2015-04-07T17:46:00+00:00
Di lasagne e carciofi

Pensate a un cibo che vi piaccia da morire. Ok, a parte la pizza. Bene, avete pensato lasagna! Quando Giù e io ci siamo ritrovati a pianificare il menu pasquale per due, il pensiero è subito corso alla regina dei primi, visto che l'idea era quella di coccolarci con un piatto festivo e appetitoso.

Nel 1867 l'ingegnere napoletano Michele Esposito presentò al sindaco della città sotto il Vesuvio un progetto avvenieristico. Si trattava di un palazzo altissimo fatto in vetro e cemento la cui altez ...

Continua a leggere

Della Pastiera Molisana

Scribacchiato da Giù 2015-04-07T19:48:59+00:00
Della Pastiera Molisana

Il titolo non è un errore, in Molise sono convinti che è un loro dolce tipico, praticamente con la storia che la Regione non esiste, nessuno ha mai pensato di andare a controllare cosa combinano da quelle parti. Io che ho per fidanzato un molisano, invece, mi sono presa il disturbo e ho scoperto che copiano. Dalle ricette alla loro inflessione dialettale per finire alle tradizioni, nulla è farina del loro sacco. Se li interrogate risponderanno che prima dell'avvento dell'era moderna (per lor ...

Continua a leggere

Di abbronzature, messe in piega e locali dance

Scribacchiato da Giù 2015-04-24T14:01:59+00:00
Di abbronzature, messe in piega e locali dance

“Quando nasce un amore, un amore… è l'universo che si svela " cantava Anna Oxa comunicandoci una grande verità. Quando s'inizia una relazione è bello scambiarsi le esperienze, i gruppi musicali preferiti, i posti senza i quali la nostra città non sarebbe uguale, i cibi che amiamo, programmi tv più trash

Quando ho conosciuto Gu mi sono resa conto che era una novella Pollyanna: puro, innocente, a volte perfino ingenuo, guardava solo Miyazaki e video tutorial di programmazione informatica. Dov ...

Continua a leggere

Di maltempo e cupcake low fat

Scribacchiato da Giù 2015-04-27T14:38:22+00:00
Di maltempo e cupcake low fat

Come da tradizione anche quest'anno a Milano ogni weekend arriva il maltempo (weekend liberi, eh, se si è impegnati il sole splende senza problemi). Il milanese che sia originario o di elezione, lo sa e se ne fa una ragione, organizzandosi di conseguenza, solo madre non si capacita che, a 1500 km da lei, il tempo sia diverso.

Io, quindi, dopo aver smesso di imprecare con un pugno sollevato verso il cielo, ieri, ho pensato di dare una svolta alla giornata abbottandomi di dolcetti. Come sappiam ...

Continua a leggere